Milano Design Week – GeD cucine & SegnoItaliano
« Torna all'archivio
 

17 / 22 Aprile 2012
Via Solferino 9
20121 – Milano

La cultltura del prodotto artigianale italiano
I ramaioli tridentini

GeD cucine e Segno Italiano presentano un evento unico: le eccellenze artigianali italiane dei ramaioli tridentini. L’alto artigianato italiano si sposa con Space, il nuovo prodotto di GeD cucine.
La cornice scelta è l’affascinante e splendido quartiere di Brera al primo piano di un palazzo finemente restaurato.
GeD cucine e Segno Italiano propongono un allestimento che combina gli oggetti in rame battuti a mano al loro uso in un evento di “show food”: in collaborazione con Italia Squisita (rivista dedicata alla cucina e ai prodotti gourmet e network dei migliori chef italiani) presentano una settimana all’impronta del connubio fra artigianato e cibo. Cinque chef prepareranno infatti, con sessioni giornaliere di due ore, una ricetta legata a specialità regionali ed a un particolare modo di cucinarla sul rame.
Sapori della cultura italiana che nascono da eccellenze italiane: gli chef, i ramaioli tridentini e GeD cucine, legati dalla passione e la capacità di far vivere nel mondo di oggi l’esperienze del passato.
Space infatti è un prodotto industriale che nasce da una filosofia artigianale, apprezzabile nei dettagli delle sue finiture e nel nuovo cassetto in legno massello di frassino con unione a coda di rondine, spazzolato e laccato in tinta grafite.
Space è un programma studiato per proporre al mercato, in continua evoluzione, un prodotto versatile e funzionale, mantenendo lo stile, l’eleganza e la qualità che da sempre contraddistingue i successi di GeD cucine.

Programma / Showfood event

17 Aprile 2012 – 17.00/19.00 – Chef: Fabio Pisani e Alessandro Negrini (2 stelle Michelin)
18 Aprile 2012 – 17.00/19.00 – Chef: Matias Perdomo (1 stella Michelin)
19 Aprile 2012 – 17.00/19.00 – Chef: Lorenzo Santi
20 Aprile 2012 – 17.00/19.00 – Chef: Vittorio e Marco Colleoni (1 stella Michelin)
21 Aprile 2012 – 17.00/19.00 – Chef: Peter Brunel (consulente d’alta cucina)